Obiettivo arterie pulite contro il rischio cardiovascolare. Una dieta che abusa di grassi è fra i nemici principali della nostra salute. Il pericolo è la formazione di placche lungo le arterie che non favoriscono il normale flusso sanguigno. Per ripulirle è importante aumentare i valori del colesterolo HDL, conosciuto come colesterolo buono.

Il colesterolo HDL è lo spazzino delle nostre arterie. La sigla HDL sta per lipoproteine ad alta densità (High Density Lipoprotein). Queste lipoproteine, al contrario di quelle del colesterolo cattivo (LDL), sono povere di trigliceridi e la loro funzione consiste nel rimuovere il colesterolo in eccesso contenuto nel sangue.

È perciò fondamentale aumentare i valori del colesterolo HDL. Come fare? La prima regola è curare l’alimentazione. Vanno evitati o mangiati con moderazione i cibi grassi come burro, insaccati, frattaglie, oli vegetali di palma e cocco, caffè, alcol.

Circa gli insaccati e i formaggi è necessario fare attenzione a quelli ad alto contenuto di grassi saturi. Quindi, come esempio, possono essere consumati la bresaola e il prosciutto da cui togliere il grasso. E per i formaggi è preferibile scegliere quelli magri. C’è una relazione tra consumo di caffè e ipercolesterolemia. È consigliabile utilizzare la miscela arabica, meno ricca di caffeina, e non bere più di 2-3 tazzine al giorno.

Per aumentare il colesterolo HDL possiamo aiutarci con Danacol. È una bevanda a base di steroli vegetali, che nel corso di tre settimane riduce il colesterolo cattivo. Gli steroli sono sostanze grasse di origine vegetale che troviamo in alimenti come frutta secca e oli vegetali e, in minore misura, in frutta fresca e verdura.

Altri cibi che aumentano il colesterolo buono sono cereali e legumi. È bene consumare i legumi sino a quattro volte a settimana. Verdura e frutta vanno mangiate in abbondanza ogni giorno perché ricche di fibre. Queste riducono, infatti, l’assorbimento intestinale del colesterolo. Il pesce va mangiato con frequenza, di meno crostacei e molluschi. Per il condimento, l’alimento toccasana è l’olio extravergine di oliva.

Fare attività fisica, non fumare e ridurre il peso sono altri consigli da seguire per uno stile di vita sano.

Written by admin